Trattamento

TRATTAMENTO

Presso il nostro impianto i rifiuti vengono messi in sicurezza e successivamente disassemblati al fine di separare le varie componenti da destinare al recupero.


Descrizione sintetica dell’Impianto
L’azienda O2Saving Srl si occupa principalmente di rifiuti provenienti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), rifiuti di imballaggi, rifiuti plastici, ed altre tipologie di rifiuti.

L’attività di recupero viene svolta sia all’interno che all’esterno dei nostri due capannoni. Lo stoccaggio dei rifiuti avviene con l’utilizzo di appositi contenitori posizionati nella aree interne ed esterne dei capannoni. I rifiuti vengono selezionati e stoccati per categorie omogenee come ad esempio metalli ferrosi, metalli non ferrosi, plastica.


Descrizione del ciclo produttivo
Il ciclo produttivo dell’azienda inizia con il conferimento e l’accettazione dei rifiuti,  generalmente separati in vari componenti a seconda delle caratteristiche merceologiche. Dopo la separazione, il rifiuto viene caricato in un nastro trasportatore che lo invia ad un mulino di triturazione dove viene frantumato fino ad una pezzatura di circa 40x40 mm.

Successivamente il rifiuto triturato viene diviso mediante un sistema di separazione con un dispositivo elettromagnetico. In questa fase avviene la divisione dei metalli ferrosi, che vengono poi raccolti e stoccati nelle aree di messa in riserva per essere avviati a recupero presso l’industria metallurgica. Dopo la prima separazione del materiale il rifiuto passa attraverso un secondo nastro trasportatore dove viene fatta una selezione manuale di alcune frazioni. La parte rimanente, infine, viene trasportata da una coclea fino ad una canale vibrante che agevola la separazione dei metalli non ferrosi da altro tipo di materiale, mediante un sistema ad induzione. I metalli non ferrosi vengono quindi depositati in appositi contenitori per essere  poi avviati ad impianti autorizzati.

Il materiale frantumano rimanente dalla separazione dei metalli non ferrosi, costituito generalmente da plastica e gomma, viene elevato mediante una seconda coclea in un ulteriore canale vibrante per essere ancora una volta separato.

 

Diagramma di flusso del ciclo produttivo


Diagramma

RICHIEDI PREVENTIVO
MATERIALI TRATTATI
Smaltimento di Apparecchiature elettriche ed elettroniche
Riciclaggio e recupero Pile e accumulatori
Raccolta e smaltimento di rifiuti speciali
Acquisto di rottami metallici e Materiale ferroso e non ferroso
Oli vegetali
Imballaggi, carta e cartone, rifiuti misti